Al Presidente del Consiglio dei Ministri 

Al Ministro della Salute 

Al Presidente della Conferenza delle Regioni 

Oggetto: Vaccinazioni pazienti estremamente vulnerabili e definizione codici di esenzione

Gentilissimi,

in qualità di Associazione Italiana Sindromi Atassiche Nazionale e Atassie Secondarie rappresentante oltre 15.000 pazienti e loro famiglie colpiti dalle suddette patologie neurologiche e neurodegenerative croniche e rare, siamo a richiedere delucidazioni e integrazioni urgenti in merito alle “Raccomandazioni ad Interim sui gruppi target della vaccinazione anti-SARS-CoV-.2/COVID-19 del 10 marzo 2021”.

Ad una immediata disamina del documento relativo a soggetti estremamente vulnerabili da sottoporre a vaccinazione, evidenziamo una generica classificazione che non tiene conto specificatamente delle varie forme di Atassia ricadenti sotto il Codice Malattia RFG040 in Tabella 7 – Allegato 7 “Elenco malattie rare esentate dalla partecipazione al costo” del DPCM 12 gennaio 2017.

Nelle suddette Raccomandazioni sono richiamate genericamente le Malattie neurologiche in Categoria 4 – Tabella 3 e tra le malattie neurologiche vengono citate “altre malattie del motoneurone” ma non le Sindromi Atassiche che, oltre ad essere più diffuse di altre in elenco, sono causa di severe comorbidità ed hanno un rischio davvero reale di sviluppare forme gravi o letali di COVID-19.

Ci duole pertanto sottolineare che al momento non essendo le Atassie espressamente menzionate, non risultano tutelate dalla programmazione vaccinale AntiSars/cov2/COVID 19 di alcune regioni.

Tale incompletezza rappresenta un’evidente discriminazione nei confronti di soggetti parimenti vulnerabili che al momento non trovano un’adeguata tutela anche a causa delle libere interpretazioni dei centri di prenotazione e delle varie Direzioni ASL, libere interpretazioni dovute alla generica indicazione su indicata.

Per tale motivazione siamo a sollecitare l’inserimento in un auspicato e illuminato aggiornamento della determina su citata, delle nostre patologie indicate in Tabella 7 – Allegato 7 “Elenco malattie rare esentate dalla partecipazione al costo” del DPCM 12 gennaio 2017 codice RFG040.

In attesa di un riscontro positivo, restiamo a disposizione per ogni ulteriore consultazione preventiva alla emissione di nuove misure/dpcm/determine /aggiornamenti e cogliamo l’occasione per inviare i nostri migliori saluti.

Maria Litani
Presidente Nazionale AISA ODV

(Leggi la lettera in formato PDF)