L’A.I.S.A. Basilicata Onlus ha promosso un concorso fotografico denominato “Diversamente Uguali”. Il Concorso si propone di sensibilizzare nei confronti dell’integrazione e della disabilità, attraverso la conoscenza, cultura, turismo, sport, una delle missione dell’ A.I.S.A. Basilicata ONLUS.

L’originalità della proposta sta nell’idea di base fortemente innovativa che propone un rovesciamento della prospettiva di considerazione dell’handicap e del malato, con questo il diversamente abile non è più, una persona da assistere, ma una persona che propone, partecipa ed interviene nel complesso delle attività sociali e culturali della comunità. Nella fotografia, il tema dell’ integrazione ha diverse sfaccettature, dalla classica scena dove un portatore di handicap seduto sulla sua sedia a rotelle viene spinto da un accompagnatore, a chi assiste gli ammalati nelle corsie degli ospedali, al sorriso di un disabile divertito da uno spettacolo o da un’allegra compagnia, all’integrazione del disabile nello sport, escursioni, la conoscenza di vecchie culture, tutto questo e altro potrebbe essere rappresentato con dei semplici ma significativi scatti fotografici. Si è aperto ieri, e si potrà partecipare fino al 28.12.2016. Il vincitore del Concorso sarà il partecipante o il gruppo di partecipanti che si aggiudica il maggior punteggio e otterrà/anno il premio nel totale di € 500,00 (euro cinquecento/00);

Documenti allegati