AUTORIZZATO OMAVELOXOLONE PER IL TRATTAMENTO DELL’ATASSIA

Omaveloxolone approvato farmaco per l'atassia

LA COMMISSIONE EUROPEA HA AUTORIZZATO OMAVELOXOLONE PER IL TRATTAMENTO DELL’ATASSIA DI FRIEDREICH

OMAVELOXOLONE (Skyclaris) è la prima terapia approvata per il trattamento dell’Atassia di Friedreich per le persone di età pari o superiore a 16 anni nei 27 paesi membri dell’unione europea, in Islanda, Liechtenstein e Norvegia.

 

L’approvazione è un momento significativo verso l’accesso globale.

 

AISA si è impegnata secondo le proprie possibilità, a favorire la diffusione dell’informazione e la sensibilizzazione dei decisori. Continueremo a farlo con l’obiettivo di migliorare la vita delle persone affette dall’Atassia di Friedreich.

AISA è grata ai ricercatori, alle persone affette da atassia e alle loro famiglie, a REATA ed ora a BIOGEN per l’impegno profuso ed il sostegno che ha portato all’approvazione.

 

Biogen collaborerà con le autorità regolatorie locali dei vari Paesi europei con l’obiettivo di rendere disponibile Omaveloxolone il prima possibile a tutta la comunità di pazienti europei.

OMAV Comunicato stampa - Atassia di Friedreich - Approvazione CE

Lotta al nostro fianco

Donare a A.I.S.A. nazionale significa sostenere l’Associazione Italiana per la lotta alle Sindromi Atassiche per incoraggiare e promuovere la ricerca scientifica genetico molecolare, biochimica ed immunologica sulle Atassie nonché migliorare la qualità della vita della persona colpita da sindrome atassica.

Sostieni AISA

Leggi altri articoli di AISA

Omaveloxolone approvato farmaco per l'atassia

NEWS

AUTORIZZATO OMAVELOXOLONE PER IL TRATTAMENTO DELL’ATASSIA

Leggi di più
Sostieni la riabilitazione Aisa Nazionale ODV associazione italiana sindromi atassiche

NEWS

Iniziativa “Il mio dono” per sostenere la riabilitazione

Leggi di più
Omaveloxolone unico farmaco per il trattamento dell'atassia di Friedreich

NEWS

Accesso anche in Italia di Omaveloxolone unico farmaco per il trattamento dell’atassia di Friedreich

Leggi di più