La informiamo, ai sensi del D. Lgs 196/03, che il conferimento dei dati personali e professionali è necessario ad A.I.S.A. onlus per:

  • inviare materiale informativo
  • effettuare comunicazioni personali
  • tenere un elenco aggiornato dei soci ai fini amministrativi
  • ottemperare agli obblighi previsti dalla legge
  • contattare gli iscritti in caso di iniziative sociali e favorire in genere il contatto e le possibilità di comunicazione fra i soci

Ai sensi del Decreto sopraindicato, tale trattamento sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza e tutelando la Sua riservatezza e i Suoi diritti.

I suddetti trattamenti potranno essere eseguiti usando supporti cartacei, informatici e/o telematici anche ad opera di terzi per i quali la conoscenza dei Suoi dati personali risulti necessaria o comunque funzionale allo svolgimento dell’attività dell’Associazione; in ogni caso il trattamento avverrà con modalità idonee a garantirne la sicurezza e la riservatezza.

La informiamo inoltre che i suoi dati personali saranno conservati in una forma che consenta l’identificazione dell’interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.

Il conferimento dei dati è obbligatorio per ricevere qualsiasi comunicazione e informazione e l’eventuale rifiuto a fornire tali dati comporta l’annullamento della procedura di registrazione e l’impossibilità per lei di ricevere tali informazioni.

Il Titolare del trattamento dei suoi dati personali è A.I.S.A. onlus con sede legale presso Istituto Neurologico Carlo Besta U.O. Biochimica e Genetica, via Celoria 11, 20133 Milano, raggiungibile tramite la segreteria di A.I.S.A onlus sita in Via don Giuseppe Gervasini 33, 20153 MILANO MI , tel.: +39 02 39410639, Fax: +39 02 92879880, e-mail: aisa

Al titolare Lei potrà rivolgersi per far valere i Suoi diritti, così come previsto dall’articolo 7 Codice Privacy, che per Sua comodità riproduciamo integralmente:

Art. 7, D. Legs. 196/2003 – Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti

L’interessato ha diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.

L’interessato ha diritto di ottenere l’indicazione:

  • dell’origine dei dati personali;
  • delle finalità e modalità del trattamento;
  • della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici;
  • degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’articolo 5, comma 2;
  • dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.

L’interessato ha diritto di ottenere:

  • l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati;
  • la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
  • l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato

L’interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:

  • per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
  • al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.